Archivio

Posts Tagged ‘ckc crew’

Noi… CKC

17 dicembre 2017 Lascia un commento

NoiCKC

È vero, avevo detto che smettevo coi piloni ma mi ero dimenticato dell’articolo più pregiato della parure: il pezzo (Noi…) CKC.
Questo pezzo sfiora la leggenda, primo perché era stato fatto in punto strategico che gli consentiva visibilità dai vagoni della metro, da e per Milano e, ovviamente dalla ciclabile (futura perché allora era solo una stradina dimenticata da Dio e dall’ANAS) della Martesana, secondo perché è rimasto lì una vita e infine perché è dei CKC!
Le mani credo fossero quelle di Sky e di Kid perché in quel periodo in banchina a Vimodrone c’era un pezzo molto simile firmato da entrambi, lo aveva postato Phato tempo fa proprio qui su Pezzate, bisognerebbe chiedere conferma ai diretti interessati.
A metà degli anni 2000 qualche ragazzino infischiandosene delle leggende e delle buone maniere lo aveva pasticciato con brutture assortite cancellando con nonchalance un pezzo di storia.

(articolo di C.)

Annunci
Categorie:Milano Tag:

Ask1 a Cascina Gobba

6 dicembre 2017 1 commento

A-s-k (1)

… primo di una serie di interventi dell’autore del nuovo libro sul bombing in metro nei primi ’90…

Dal momento che per le preview del libro sulla scena subway dei 90’s bisognerà attendere di essere sotto data (uscita prevista marzo 2018) mi sono organizzato per riscaldare un po’ il cuore degli amici di Pezzate con un bel po’ di roba che arriva direttamente dal nostro decennio preferito.

Siccome sono un tipo metodico ho deciso di affrontare la cosa per “temi”, iniziamo dunque dai “piloni di Gobba”. Avevamo già pubblicato una vita fa una foto di Limone, ancora nelle vesti di Bazooka, adesso andiamo giù a raffica con un bel campionario di tutto quello che si poteva trovare lì sotto. Sui piloni c’è stata e in alcuni casi c’è ancora, roba davvero leggendaria soprattutto per i ragazzi che abitavano da Vimo in poi, verso l’estrema zona est, che se la beccavano tutti i giorni andando a scuola o a farsi i giri a Milano. Certo se avessi uno scanner sarebbe anche più carino perché potrei partire dalla roba più vecchia, in ogni caso provo ad organizzarla in senso blandamente cronologico.

Had è sempre stato contrario a proporre sulle pagine di Pezzate roba di tag e simili invece a me è una cosa che è sempre piaciuta un casino, non a caso ho fatto vagonate di foto alle tag sin dall’inizio, anche perché credo che soprattutto queste restituiscano l’atmosfera, il gusto e il senso di un periodo. Anyway, per aggirare l’ostacolo ho preparato una selecta con un mix di varie cose. Tra cui ovviamente mille tag.
Partiamo da Ask dei CKC con il suo trittico di pali che va a comporre il nome; l’idea l’avevano in realtà già avuta sia Shad (parzialmente con le sole S e H) che Dose, purtroppo di entrambi ho soltanto una lettera a cranio: le posterò poi.

Tornando ad Ask: purtroppo di lui non so praticamente nulla non avendo mai avuto il piacere… chiedo dunque se qualcuno vuole aggiungere qualcosa sul personaggio.
[Continua…]

Categorie:Milano Tag:

Noce, Quarto Oggiaro – circa 1997

4 aprile 2017 Lascia un commento

E’ girato sulla Fan Page dei CKC la mia parte e qui ecco la prima parte di Noce, la terza pezzata era di Gianni 4 ma non la ho sottomano, mi sembra ci fosse uno dei suoi lemuri. Il mio pezzo ad un certo punto stava venendo proprio bene, poi ho perso il controllo dei colori e ho fatto il solito casotto. Noce faceva timidi esperimenti al di fuori del monocromo argento-nero, non mi ricordo il nome di questo stile, ci infilava dentro delle faccine piuttosto inquietanti. E’ lui davanti al pezzo in posa da breaker.

Un writer che ringraziamo (ma vuole restare anonimo) ci manda uno scatto in fieri della parte mia e di Sky4. La foto di Noce era uscita qui nel 2012. Per vedere la foto in grande, apritela col tasto destro del mouse e aprite in un’altra scheda.

17797566_10212660333247657_1283602016_o

Shot CKC in Cadorna FNM 1994

27 ottobre 2016 Lascia un commento

 

ckc94

Donky Shot CKC in Cadorna FNM, Milano 1994.
Oh, questo window down bars’n’arrows su un EB 930 è spettacolo puro.
Peccato per i finestrini buffati che fanno perdere la chiusura di qualche lettera, ma le Ferrovie Nord qualcosa riuscivano a pulire a quei tempi.
Purtroppo ho dovuto ritoccare un po’ la foto (di Slog) perché essendo sopravvissuta a un allagamento era lievemente danneggiata… in origine i finestrini del treno non erano così bui, pur essendo stato fotografato in Cadorna FNM che non è esattamente il regno della luce…
Tra le centinaia di pezze sui treni firmate CKC, una delle mie preferite.

Dra CKC sulle Nord 1995

14 settembre 2016 Lascia un commento

 

dra-ckc-1995-eb930

Window down di Dra CKC su una carrozza EB930 delle Nord ferma alla stazione di Cadorna.
Pezza superpulita, fatta giusto con le sei bonze che ci stanno in una cassa di spray, bella semplice e precisa, con quelle frecce discendenti.
Quell’angolino della curva della D, che spunta in mezzo alla superficie della verticale, appena tagliata, spostata e lievemente ruotata, è poesia visuale, sapevatelo.
Peccato che la foto originale (di Slog) fosse più impolverata di un antico dagherrotipo rinvenuto in un cassetto del prozio centenario… ho cercato di ripulirla al meglio, ma insomma.

Categorie:Milano Tag:, , , ,

Rae CKC in Pontano 1995

rae95pontano

Pezza di Rae nel regno di Sten e Mec che, negli anni, hanno dato spazio a diversi ospiti nella gloriosa Hall dei TDK.
Qui un Rae del 1995 che, con 5 colori come scheggie di vetro & ghiaccio, lasciò a bocca aperta tutti i visitatori di Pontano e a bocca chiusa tutti gli altri.

(Foto: Ruff)

Categorie:Milano Tag:, , , ,

CKC prima dei CKC

Qui ci troviamo su uno dei muri dell’oratorio, di fianco alla chiesa del Casoretto.
Quell’oratorio ha visto comparire sulle sue pareti le firme prima, gli esperimenti di pezzi poi, di diversi giovanissimi writers di Lambrate, che poi andranno a formare i CKC.
In seguito, l’oratorio cominciò a stargli un po’ stretto e, con la nascita della CKC crew il 1 maggio 1991, chiesero e ottennero l’uso di una saletta del Leoncavallo (che peraltro stava nello stesso isolato dell’oratorio, ma sul lato opposto), nota per avere sempre uno spesso strato di “nebbia” in qualunque stagione.
E non dimentichiamo la Plaza. I giardinetti di piazza Aspromonte.
Dopo il 1991 a CKC già ampiamente attivi, sulle pareti dell’oratorio continuò ad apparire vernice, anche se più sporadicamente, dato che si presero muri e treni ovunque. L’ultima cosa fu una murata organizzata nel 1997 (di cui si sta cercando la foto delle pezze di Sky e Rae per Pezzate, se le avete!).

Comunque: In questa foto, panoramica del passo carraio con il “Crime” di Spik e “Spine”.

 

Archivio_90-2016Scan-160319-0014

Il “Crime” di Spik, fotografato di fronte

Archivio_90-2016Scan-160319-0010

“STA” di Staze (R.I.P. King Tony) e la “K” di Kray
Archivio_90-2016Scan-160319-0013
A proposito di questa foto: noto ora la tag di Kray sulla sinistra “CKra”… mmmm… quel CK iniziale…

La “B” di Bang/Bangsta!

Archivio_90-2016Scan-160319-0011

Una delle sue prime, dopo aver trovato il nuovo nome, dopo qualche anno da FoxOne TTC.

Infine, la foto più vecchia: FOxOne TTC, appunto.

Archivio_90-2016Scan-160319-0012

Fox One, scritto con la F alla rovescia, era il vecchio nome di Bangsta.
All’epoca di questo pezzo, pur essendo ancora un regazzino, dipingeva già da un paio d’anni almeno (nei commenti link a uno dei suoi primi pezzi, dell’87 in Bazzini), e si vede dal maggior controllo nelle linee rispetto ai vecchi pezzi.
Puppet BBoy, con “papiro” per la firma (tremenda usanza di fine 80’s e primi 90’s), scritta TTC (The Town Crew) dediche alla Zulu Nation e, naturalmente, a FlyCat che insegnò le prime cose e aprì le porte di Bazzini a molti di questi kids.

Queste foto, una serie di 4-5 in bianco e nero, sono state fatta da Japo / JDM Photo, all’epoca della seconda murata per Fausto e Iaio (1990), uccisi 12 anni prima in Via Mancinelli, dietro al muro dall’altra parte dell’oratorio.